Chi sono

Ho conseguito il titolo di Dottoressa in Lettere Moderne con una tesi in sociolinguistica presso l'Università degli Studi di Pavia. Ho lavorato per diversi anni in qualità di sociolinguista - ricercatrice presso l'Osservatorio linguistico della Svizzera italiana e ho partecipato a varie pubblicazioni scientifiche. Ho esperienze nell'ambito del giornalismo e dell'insegnamento. Da 10 anni anni svolgo studi, seguo formazioni e approfondimenti in ambito olistico: corsi di Yoga, Reiki (I, II, III), Fiori di Bach, Metodo Network-chiropratica. Studiosa di medicina olistica, seguo e approfondisco in particolare le teorie olistiche del Dr. Deepak Chopra e della Dott.ssa Claudia Reinville (autrice del manuale Metamedicina; ogni sintomo è un messaggio). Ho svolto seminari sull'autostima e la formazione di Rebirther (Breathworker) ed Educatore Prenatale (Esperto della tecnica di respirazione del Rebirthing e dell'interpretazione degli effetti della vita Pre- e Perinatale sul comportamento umano). Attualmente sono Tutor presso la European Rebirthing School. Ho conseguito il Master in Artiterapia presso l'HMI (Helvetic Music Institute) in collaborazione con la LABA (Libera Accademia di Belle Arti) di Brescia. Nell'anno scolastico 2006-2007 ho svolto nel Canton Ticino (Giubiasco) un progetto di prevenzione nel quadro dell'alfabetizzazione emozionale, utilizzando i metodi delle artiterapie con un gruppo di 19 bambini dell'ultimo anno di scuola dell'infanzia. Conduco seminari di crescita personale a tema, percorsi di meditazione guidata e approfondimenti nell'ambito del rebirthing. Propongo inoltre progetti artistici nel quadro dell'alfabetizzazione emozionale e dello sviluppo dell'autostima. Ho un incarico come docente di sostegno con gli adolescenti mediante le tecniche e le espressività corporee ed artistiche.

Il respiro ha sempre avuto una parte rilevante in ogni mia attività di yoga, meditazione, reiki. La scoperta del Rebirthing, tuttavia, mi ha permesso di scoprire una nuova tecnica di respiro particolarmente efficace per smuovere blocchi emozionali e per entrare in connessione profonda con il corpo-mente.
La  tecnica del respiro circolare consapevole Rebirthing, che ho sperimentato prima di tutto su me stessa in un percorso di crescita personale e che continuo a praticare oggi quotidianamente, mi ha permesso di recuperare ricordi antichi della mia vita fetale, di visualizzare il momento del mio concepimento (è stata un'emozione indescrivibile) e di comprendere ed elaborare determinati eventi della mia vita, conseguenti al mio scenario di nascita.
Chiudere gli occhi, stare nel flusso, come fa il delfino Ulisse di cui ho avuto l'onore di assaporare da vicino l'energia pura e gioiosa come quella di un bimbo, e lasciare semplicemente che l'intelligenza del respiro scorra nel corpo in un'onda di energia d'ossigeno, è oggi per me un'esperienza irrinunciabile.
Quando respiro con questa modalità, sento la libertà dell'essere, la mia cassa toracica si espande e poi, dopo un certo lasso di tempo, quando trovo la connessione profonda, divento io stessa il respiro. Affiorano immagini, sensazioni e lascio che tutto scorra semplicemente. Spesso la seduta di respiro diviene essa stessa una meditazione perché si entra in connubio con l'anima.
L'esperienza di assistente alla formazione presso la European Rebirthing School e le sedute individuali con le persone, mi mostrano costantemente quanto questa modalità risulti efficace sul piano fisico, psichico ed emozionale per una casistica di persone davvero eterogenea, bambini compresi.

La conduzione delle sedute in acqua calda è per me un'esperienza particolarmente emozionante perché è indescrivibile la sensazione di amore, poesia e di sostegno che si prova quando si tiene in grembo un altro essere umano e nel contempo l'esperienza di chi respira in acqua, in connessione, con le sue origini di bimbo nel grembo materno, sono occasioni di integrazione uniche ed eccezionali.
Chiedete a qualcuno che ha praticato il Rebirthing cosa ne pensa a questo proposito! Tra le tecniche di crescita personale, a mio avviso, è una delle più efficaci, tra l'altro con un rapporto di durata dell'intero ciclo, di costo e risultati davvero interessanti.